caeb international

Cerca nel sito

Vai ai contenuti

Produzione pellet: EASYPELLET

I nostri prodotti > Sarmenti



EASYPELLET è un microimpianto studiato per la trasformazione dei residui della potatura, rotoimballati ed essicati naturalmente, in pellet da bruciare per uso energetico.

EASYPELLET è estremamente versatile perché:

1) Permette di trasformare i residui in pellet direttamente nell'azienda agricola.

2) E' un impianto modulare componile in funzione delle singole necessità.

3) Grazie alle ridotte dimensioni, è facilmente trasferibile in diverse sedi di lavorazione.

Le
FASI della trasformazione in pellet:

1) I residui della potatura, raccolti con la rotoimballatrice QUICKPOWER, vengono stoccati e lasciati essiccare naturalmente.

2) Dopo 3-5 mesi le rotoballe possono essere avviate al ciclo di trasformazione che prevede un'iniziale cippatura con BALECHIPPER. Mediamente ogni balla viene cippata in 60-90 secondi.

3) I residui della potatura cippati vengono raccolti in un apposito SILOS di stoccaggio che può contenere anche 20-25 balle (pari a circa 450 - 550 Kg di residui secchi).

4) Il SILOS di stoccaggio alimenta in modo automatico la pellettatrice EASYPELLET che trasforma direttamente il cippato in pellet con una produttività oraria di circa 60-100 kg/ora. Il prodotto ottenuto viene raccolto in appositi sacchi che lo rendono pronto all'uso, allo stoccaggio oppure al trasporto.

BALECHIPPER

SILOS

EASYPELLET


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu